Unione Giornalisti e Comunicatori Europei

L’Europa, come antica realtà geopolitica e recentemente comunità economica riunita, è da sempre protagonista dello sviluppo mondiale a partire dal Mediterraneo, culla di grandi culture.
Nel dialogo tra i popoli, i giornalisti ed i soggetti che agiscono nel grande e variegato mondo della  comunicazione, con professionalità  diverse, possono favorire la comprensione di una cultura europea oggi fondamentale in uno scenario  globale reso più tangibile dagli attuali mezzi di comunicazione ... Leggi tutto

News

San Francesco di Sales in casa di Napoleone. Marengo insegna ai Giornalisti

Pochi uomini sono stati capaci di raccontare – di raccontarsi – quanto Napoleone Bonaparte. Brillante, lungimirante e profondamente consapevole dell’importanza delle parole, il generale di Ajaccio fu maestro nella gestione delle...

24-01-2019 Stefania Cava

Giornata Mondiale della Pace. Messaggio di Papa Francesco per La buona politica

La buona politica è al servizio della pace. 1. “Pace a questa casa!” Inviando in missione i suoi discepoli, Gesù dice loro: «In qualunque casa entriate, prima dite: “Pace a questa casa!”...

01-01-2019 Fonte: http://w2.vatican.va

La partnership con il Premio InediTO - Colline di Torino che compie diciotto anni

Il Premio InediTO - Colline di Torino diventa maggiorenne e raggiunge la maturità! Il concorso letterario organizzato dall’associazione culturale Il Camaleonte di Chieri (TO), nato nel 2002, punto di riferimento in Italia tra...

19-12-2018 Redazione

Universitas Mercatorum a Marengo

La comunicazione e la conoscenza ripartono da Marengo, e lo fanno grazie alla sinergia di intenti e obiettivi che ha unito l’Unione Giornalisti e Comunicatori Europei, l’Universitas Mercatorum di Roma...

16-12-2018 Stefania Cava

Le città Unite in nome di Giorgio La Pira

Nei giorni 22 e 23 novembre scorso i circoli e la Fondazione "Giorgio La Pira" sono stati ricevuti in udienza privata, alle ore 10.00 da Papa Francesco e alle ore...

30-11-2018 Redazione

Govone, dove aiutarsi e condividere è un atto quotidiano: lo sa la famiglia di Elena Ceste

Alla ricerca del paese solidale, perfetto, al di sopra di ogni sospetto. Lo spunto, quasi naturale, arriva nello scoprire la vita di Franco Ceste, nonno-padre dei quattro figli di Elena (la...

27-11-2018 Alberto Fumi

Le News dall'Europa

Una traiettoria più ampia dell’Italia nel Mediterraneo

L’incertezza rende il Mediterraneo un luogo ad alto rischio, serve quindi ridurre i pericoli del bacino aumentando il dialogo tra i popoli e incrementando la comunicazione di alta qualità  nella...

08-10-2018 Efrem Bovo

Freelance: uno stile scelto "spintaneamente"

Il 21% degli occupati italiani ha scelto di essere "spintaneamente" un self-employed facendo diventare così il Bel Paese secondo in Europa, dopo la Grecia, per numero di partite Iva avviate...

17-10-2017 Michela Trada

Alleanza per apprendistato e 20 milioni di universitari

Salvaguardare il diritto a un’istruzione, a una formazione e a un apprendimento permanenti e inclusivi, al fine di aumentare l’occupabilità, lo sviluppo personale e la creazione di una manodopera altamente...

07-10-2017 Michela Trada

Ryanair e Erasmus partner per l’ Europa. Voli scontati e benefit di viaggio dedicati agli studenti…

Ryanair è partner esclusivo dell’Eu Erasmus Student Network, offrendo agli studenti sconti sulle tariffe, bagagli gratis e offerte di viaggio personalizzate. La partnership è stata siglata nell’ambito delle celebrazioni del...

01-06-2017

Attentato di Manchester: nessun italiano fra le 22 vittime. Ariana Grande annulla il concerto di Torino

Doveva essere una serata di gioia per tanti adolescenti, si è trasformata invece nell’ennesima notte di terrore. È successo ieri sera a Manchester dove, al termine del concerto di Ariana Grande...

24-05-2017

Il Consiglio europeo decide: su Brexit si negozia per fasi. Tusk: “Vogliamo garanzie”

Approvazione lampo del Consiglio europeo per le linee guida da adottare nei negoziati con il Regno Unito che si prepara alla Brexit. Nella palazzo del Consilium, a Bruxelles, i rappresentanti dei...

15-05-2017

Pacchetti turistici: arriva la nuova Direttiva europea

Inizia il conto alla rovescia per l’entrata in vigore effettiva delle nuove norme sui pacchetti di viaggio e i servizi turistici collegati. È stato, infatti, pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione...

26-04-2017

VISTO DA LONDRA - Brexit: Momento storico per Regno Unito e UE

Giornata storica davvero, il 29 marzo 2017. Theresa May, Primo Ministro inglese, termina di scrivere la lettera di 6 pagine, firma, la affida a David Davis (il Brexit secretary) che...

06-04-2017 fonte: langheroeromonferrato.net

Discorso Del Santo Padre Francesco Ai Capi Di Stato E Di Governo Dell’unione Europea, In Occasione…

Sala Regia Venerdì, 24 marzo 2017 Illustri Ospiti, Vi ringrazio per la Vostra presenza questa sera, alla vigilia del 60° anniversario della firma dei Trattati istitutivi della Comunità Economica Europea e...

24-03-2017 Davide Santoro

Libro bianco sul futuro dell'Europa

Come annunciato dal Presidente Juncker nel discorso sullo stato dell'Unione 2016, la Commissione europea ha presentato il 1°marzo 2017 il Libro bianco sul futuro dell'Europa, che rappresenta il suo contributo...

08-03-2017 Efrem Bovo

Trattati di Roma: celebrazioni per i 60 anni di Cee e Euratom

La Capitale si prepara a celebrare i 60 anni dei Trattati di Roma. Il programma si aprirà sabato 25 marzo con la Conferenza di Roma, alla presenza di istituzioni italiane e...

06-03-2017

Tajani: "Fondo UE da 1miliardo per il sisma nel centro Italia"

Il presidente dell’Europarlamento, Antonio Tajani, ha annunciato un fondo Ue da un miliardo di euro per le vittime del sisma nel centro Italia, sottolineando come le risposte dell’Europa devono essere...

21-02-2017 langheroeromonferrato.net

Calendario Eventi

.

Notizie Flash


Appuntamenti di tipo formativo ed esperienziale per valorizzare sempre più il Monferrato sotto tutti i punti di vista.

È questo che si propone il progetto “Monferrato 1050” che, a distanza di 1050 anni dal diploma imperiale al Marchese Aleramo del 967, organizza fino alla fine del 2017 tanti mesi di eventi, visualizzabili e in continuo aggiornamento sul portale www.monferrato1050.it.

Stamane la carica di presidente del comitato promotore, itinerante come fu la corte del Monferrato, è passata dallo storico Roberto Maestri all’assessore alla cultura e turismo del Comune di Casale Monferrato Daria Carmi, che la manterrà fino alla metà di giugno.

In occasione del passaggio di consegne è stata organizzata una presentazione del programma e dei temi che verranno maggiormente valorizzati in questi mesi nella Sala Consiliare del Palazzo Municipale.

«Vogliamo fungere da cassa di risonanza per eventi che già si svolgono sul territorio» ha introdotto Efrem Bovo, membro della commissione tecnica di Monferrato 1050.

«Il Monferrato superi i campanilismi, deve essere valorizzato sempre più» ha continuato Alberto Fumi presidente dell’Unione Giornalisti e Comunicatori Europei.

Ha poi proseguito il presidente della Camera di Commercio di Asti – e primo presidente di Monferrato 1050 - Erminio Renato Goria: «Questo territorio ha molta storia, è importante che le aree che lo compongono si dividano questa presidenza per farlo conoscere».

«Il suo ruolo di Capitale del Monferrato, Casale lo sta conservando fornendo tanti servizi ai paesi vicini, come ad esempio per la Polizia del Monferrato, ma la nostra bellezza è ancora uno scrigno inesplorato» ha affermato il sindaco Titti Palazzetti.

Ha proseguito il presidente uscente Roberto Maestri: «Non dobbiamo commettere l’errore di chiuderci nel riconoscimento Unesco, dobbiamo andare oltre!».

In chiusura, le parole di Daria Carmi: «Casale è il Monferrato assieme ai comuni più grandi e ai paesi più piccoli, in queste settimane di eventi affronteremo i temi del nostro castello, porta del Monferrato, dell’Unesco e dei suoi gemellaggi, di European Community of Sport 2017, un riconoscimento importante perché di livello europeo e ovviamente ci sarà Riso e Rose e il suo ruolo di ambasciatore delle nostre peculiarità. Ci impegniamo a dare il nostro contributo a questo progetto di altissimo livello trasmettendo la nostra passione».

 

World Strokeplay Championship 2017 was held at Le Robinie Golf Club, in Lombardy. The event, from 30 March to 2 April, has attended by 120 players representing 14 nations: Austria, Bosnia Herzegovina, Bulgaria, Cuba, Denmark, England, France, Netherlands, Ireland, Italy, Japan, Portugal, San Marino and Spain. 

World Strokeplay Championship 2017 was held at Le Robinie Golf Club, in Lombardy. The event, from 30 March to 2 April, has attended by 120 players representing 14 nations: Austria, Bosnia Herzegovina, Bulgaria, Cuba, Denmark, England, France, Netherlands, Ireland, Italy, Japan, Portugal, San Marino and Spain. 

Among the various delegations, particularly interesting was Cuba that has participated through the Ministry of Sports, even if in absence of a Golf or a Pitch & Putt Federation. The first day it was held a charity tournament dedicated to “April 6 - World International Day of Sport for Development and Peace”. IPPA is a partner of Peace and Sport and Wsc 2017 has been included as the main Italian event on the official calendar. The tournament was attended by 72 players and it was won by the Sammarinese Giulio Caramaschi. To mention the welcome participation of Matilde Padoan, athlete of Special Olympics Italia. 

The second day, 120 athletes for the 18 holes tournament. To excel was the Spanish Marroquin Javier, followed by the Irish Ian Farrelly and Cuban Mendez Diaz Idolio. The first Italian was Panza Leonardo, and among ladies, first was the French player Roux Ghislaine.

On 1st April, the competition was intense due to 2 rounds of 18 holes each. The 3rd round classification determined the final 72 finalists. Luis Montero, from Spain, dominated the partial, followed by the Dutch Kwant Rolf. 

After three days of competition the winner of World Strokeplay Championship 2017 Italy was Kwant Rolf, from Netherlands, followed by three Spanish players. On Senior category the winner was always Kwant Rolf and on Super Senior was italian Fernando Proietti.

The players were rewarded by the three times gold medalist and Ministry of Sport and Youth of Lombardy Region, Antonio Rossi, the Olympic gold medal Valerio Aspromonte and the World fencing Champion Carolina Erba.